La cervicale è uno dei problemi più diffusi per chi fa una vita sedentaria, per questo motivo è bene imparare a fare esercizi per la cervicale, in modo da poterla sciogliere e non avere quei fastidiosissimi dolori alla schiena e al collo.

3 semplici esercizi per la cervicale

La colonna cervicale è formata da ben 7 vertebre e sostiene la regione del collo. È la parte più importante della colonna vertebrale, poiché sostiene il peso della testa e protegge il midollo spinale cervicale. In questa breve guida spiegheremo 3 semplici esercizi per la cervicale.



 

Esercizi per la cervicale: allungare il collo
Il primo esercizio utile per la cervicale consiste nell’allungare il collo. È un esercizio semplice che può essere fatto in pochi minuti in qualsiasi parte della giornata stando seduti. Occorre rimanere fermi con le spalle e allungare la testa come se si guardasse un punto verso l’alto. Occorre tenere la posizione per circa una decina di secondi e va ripetuto almeno 15 volte al giorno in modo da allungare i muscoli e di conseguenza scioglierli.

Qui trovate l’innovativo cuscino massaggiatore per spalle e cervicale targato Naipo

Esercizi per la cervicale: retrazione cervicale

Un altro semplice esercizio è la retrazione cervicale che consiste nel mantenere rigido il collo e spostare all’indietro la testa. Basta rimanere qualche secondo in trazione per poi tornare nella posizione iniziale per poi scendere in avanti cercando di portare la testa al petto.
Bastano 15 ripetizioni al giorno per almeno 5 volte al giorno per avere ottimi risultati e non soffrire più dei dolori cervicali.




Esercizi per la cervicale: estensione cervicale
Un altro esercizio riguarda l’estensione cervicale. È probabilmente l’esercizio più semplice per rendere più mobile la colonna. Deve essere effettuato da seduti tenendo la schiena dritta. Occorre piegare la testa verticalmente mantenendola in estensione. Basta ripetere questo esercizio per circa 15 volte al giorno da un lato e dall’altro mantenendo l’estensione per circa 10 secondi.

The following two tabs change content below.
Laureato in Lettere e Filosofia presso l'Università degli Studi Roma TRE, Giornalista Pubblicista presso l'Ordine dei Giornalisti del Lazio. La banana di Chang, le bottigliette di Nadal, i passetti di Agassi e la lingua di Sampras. Ma, soprattutto, il naso a patata di Federer. Contatti: francesco_agostini@hotmail.it