Articoli che trattano di Roger Federer


Roger-Federer
ATPNews

Roger Federer manda un messaggio a Nadal a Rotterdam dopo aver battuto Kohlschreiber: “Dovrebbe essere qui, mi sento solo…”

Lo svizzero Roger Federer, grande amico di Rafael Nadal, lo punge con una battuta divertente dopo aver battuto a Rotterdam Philipp Kohlschreiber: “Credo davvero che Rafa dovrebbe essere qui, mi sento così solo… non c’è nemmeno la mia famiglia qui con me. Credo che alla fine dovrò essere io ad andare da lui, che è il numero uno del mondo.”

Leggere Nessun commento
Novak-Djokovic
ATPNews

Novak Djokovic, Jim Courier lo paragona a Federer: “Anche lui può vincere fino a 36 anni”

Anche lo statunitense Jim Courier ha deciso di dire la sua riguardo a due campioni del calibro di Novak Djokovic e di Roger Federer. L’ex numero uno del mondo ha voluto mettere a confronto di due talenti: “Credo sinceramente che anche Novak Djokovic potrebbe essere in grado di fare quello che sta facendo Federer a 36 anni, sempre che ritrovi la piena salute fisica, è ovvio.”

Leggere Nessun commento
Novak-Djokovic
ATPNews

Novak Djokovic, Boris Becker: “Senza Federer e Nadal avrebbe avuto più riconoscimenti dal pubblico”

L’ex allenatore di Novak Djokovic, il tedesco Boris Becker, ha difeso a spada tratta il suo ex pupillo, dicendo che probabilmente il serbo non ha ricevuto il giusto riconoscimento dal pubblico nella sua straordinaria carriera: “Novak non ha avuto quello che si meritava e purtroppo per lui è capitato nella stessa era di due campioni molto amati come Federer e Nadal. Questo è un fattore che non possiamo ignorare.”

Leggere Nessun commento
Roger-Federer
ATPNews

Roger Federer tuona a Rotterdam: “I giovani non devono imitarmi, io gioco poco perché sono vecchio”

L’attuale numero due del mondo, Roger Federer, attualmente impegnato a Rotterdam, ha voluto dire la sua sul calendario leggero che lo sta accompagnando negli ultimi anni. Lo svizzero ha precisato: “I giovani tennisti non devono affatto imitarmi. Io gioco poco solo perché sono vecchio e nel mio corpo ci sono migliaia di incontri. Ecco perché mi comporto in questo modo.”

Leggere Nessun commento